Calcio: Serie A, in campo la politica (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

La politica, alla fine, è scesa in campo. Il Parlamento si è impegnato sul fronte della visione e della fruizione del calcio in tv e in streaming dopo l’aggiudicazione da parte della Lega SerieA dei diritti tv 2021-2024 a Dazn per 840 milioni su base annua (340 milioni garantiti dal partner commerciale Tim). 

Come riferito venerdì 17 settembre a MF-Milano Finanza dal presidente della commissione Tlc, Raffaella Paita (Italia Viva), ieri la commissione Cultura della Camera ha approvato la risoluzione (a firma Paita) che impegna il governo Draghi a valutare l’attribuzione di maggiori poteri a favore dell’Agcom quale garante del mercato e a tutela dei clienti-utenti telespettatori che hanno pagato un abbonamento per vedere le immagini. 

«Dopo le segnalazioni degli utenti su un cattivo funzionamento, Dazn e tutti gli altri operatori che offrono servizi analoghi garantiscano agli utenti piena tutela in materia di trasparenza, informazione, indennizzi, reclami e assistenza tecnica, valutando l’opportunità di un adeguamento dei poteri di controllo e sanzionatori conferiti all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, come previsto per tutti gli operatori di servizi di comunicazione elettronica», si legge nel documento votato in commissione Cultura che ha trovato il plauso di Adiconsum. 

Tra i promotori dell’iniziativa figura l’onorevole Massimiliano Capitanio, capogruppo della Lega in Vigilanza Rai. 

Adesso la palla passa all’esecutivo (se ne occuperà il sottosegretario del Mise, Anna Ascani) che dovrà decidere se rafforzare il ruolo di Agcom. Intanto, Dazn continua a lavorare al potenziamento dell’infrastruttura con gli investimenti sul server Edge (utilizzato dai provider per migliorare la distribuzione dei contenuti live e quindi il traffico dati relativo alle partite) che valgono 3 milioni all’anno (per le tre stagioni relative ai diritti tv): al momento ci sono 40 server dislocati sul territorio. 

fch 

MF-DJ NEWS 

2308:23 set 2021 

 

(END) Dow Jones Newswires

September 23, 2021 02:25 ET (06:25 GMT)